Tatuaggi Maori e Kirituhi: di che cosa si tratta e quali sono le differenze principali.

Il tatuaggio Maori.

l tatuaggi Maori sono molto amati nel mondo e moltissime persone li portano. Si tratta di uno stile proprio dei popoli maori che ripetono questa tradizione da millenni. Secondo la filosofia Maori la parte davanti del corpo indica gli eventi futuri mentre la parte dietro è per gli eventi passati. Deve perciò esserci un certo bilanciamento nei tatuaggi: una volta fatto un tatuaggio maori sulla gamba sinistra, andrebbe poi tatuato anche il braccio destro per portare equilibrio. Un simbolo che viene portato sulla pelle in modo indelebile, diventa parte dello spirito della persona che lo porta . si tratta di un legame che intercorre tra la persona e il tempo. Un simbolo può diventare tipico di una famiglia o di una tribù particolare che viene tramandato di generazione in generazione. Lo spirito del tatuaggio diventa un potente tesoro che protegge la famiglia e ne diventa la guida. I simboli famigliari sono sacri per le tribù Maori. Sono davvero moltissimi i disegni che la cultura Maori ha per abbellire il corpo presi da foto di tatuaggi maori più belle.

Il tatuaggio Kirituhi.

Il moko è un tatuaggio Maori tradizionale. Si tratta di un insieme di linee rette e curve che venivano indossati dai guerrieri maori. Le parti tatuate erano soprattutto il volto dove si disegnavano eventi importanti della vita delle persone. Un altro scopo del tatuaggio moko era quello di incutere paura  e timore nei nemici in battaglia. Le donne si tatuavano lo stesso tatuaggio moko per indicare l’appartenenza e il legame con un guerriero in particolare. Guerrieri e donne maori potevano ricevere solo un tatuaggio e c’era tutto un rituale specifico per poterlo ricevere. Per rispettare la cultura maori e non offendere i loro spiriti, esiste un’alternativa: il tatuaggio Kirituhi che è il tatuaggio decorativo dei maori, cioè non ha a che fare con gli spiriti, così non vengono offese le loro tradizioni.

Le più belle foto di tatuaggi maori sono su tatuaggisulweb.it.