La top 5 dei tipi di piercing all orecchio.

Stai pensando di farti il piercing all orecchio? Vorresti avere un piercing all orecchio? Se sati acercando tute le informazioni da sapere prima di farti il piercing all orecchio, scopri la guida competa che i nostri esperti hanno preparato sul blog CambiareStile.it.

L’orecchio è una parte che da sempre si presta per portare orecchini. Già da piccole, alle bambine si forano i lobi per poter portare gli orecchini. La tecnica del piercing ha permesso di forare anche altre parti dell’orecchio. Vediamo quali sono i 5 tipi di piercing più trendy.

  1. Nel lobo. Il piercing all orecchio più classico è quello in cui viene forato il lobo dell’orecchio. Si tratta di una parte in cartilagine che non fa molto male. Una volta forato il lobo, molti inseriscono anche dei dilatatori per allargare il buco sempre di più. Il foro per il piercing all orecchio può essere fatto fino in cima in modo da poter portare anche 3 o 4 piercing all orecchio.
  2. Un altro tipo di piercing all orecchio è nella fossa scafoidea. Questa parte è perfetta da bucare ma la cicatrizzazione è un po’ più scomoda.
  3. L’elice è la parte superiore dell’orecchio e anche qui si può fare un foro per il piercing all orecchio. Questa è una zona perfetta da forare e il piercing posizionato qui prende il nome di helix o rim.
  4. Un altro tipo di piercing all orecchio è la barra che si mette attraverso il padiglione in due punti. Questo prende il nome di tragus.
  5. Ci sono poi una serie di piercing che si mettono al centro del padiglione auricolare e si chiamano in gergo conch, snug e rook.

In base al tipo di piercing all orecchio che scegli, il costo sarà leggermente diverso. La cosa più importante è rivolgersi a uno studio specializzato che rispetti tute le norme igieniche e che sia in possesso di tutte le autorizzazioni. Non provare a farlo da solo o da un amico che dice di essere capace. Per la guida completa, vai sul nostro blog di bellezza www.cambiarestile.it