Dopo che avere scelto il carattere adatto ai siti web Trento, il problema è come strutturare il testo. Uno dei problemi che si possono incontrare nei siti web di presentazione è il cosiddetto “muro di testo” cioè un blocco unico scritto molto fitto che spesso viene completamene ignorato dall’utente medio. Ecco allora alcuni suggerimenti che possono aiutare a rendere più accattivanti e leggibili i testi in un sito web.

Spezzare il testo

La prima accortezza da avere per rendere più leggibili i testi è spezzarli. Sistemare il testo in più paragrafi aiuta la leggibilità ed è più facile che l’utente legga di più. I paragrafi possono anche essere sistemati in maniera molto grafica, uno sulla destra, uno sulla sinistra con sullo sfondo un’immagine dell’attività.

Moderare l’uso del grassetto

In molti siti si vede usare moltissimo il grassetto con addirittura intere frasi con il carattere più grande ma per rendere il testo più piacevole e leggibile è meglio usarlo con parsimonia.

Separare gli argomenti

Un testo per il web non è un tema e i vari argomenti che vengono trattati devono essere divisi con titoli e sottotitoli. Ogni volta che si cambia argomento e stile quando si tratta di un altro aspetto, è bene andare a capo e inserire un nuovo titolo. L’utente potrà capirete subito di che cosa si sta parlando e decidere de continuare. L’uso di titoli e sottotitoli aiuta moltissimo la leggibilità e un utente di sicuro legge almeno quelli.

Non usare il giustificato

Per evitare il muro di testo non si deve mai usare il giustificato ma è sempre meglio allineare il testo a sinistra per aumentare la leggibilità del testo, facendo il possibile perché non venga ignorato nei siti web Trento.

Attenzione alla punteggiatura

Ci sono delle precise regole di punteggiatura con i testi per i siti web Trento. È bene imparare dove vanno gli spazi quando si usano virgole, punti, partenersi, virgolette etc. secondo il galateo online.