Chi è e di che cosa si occupa uno gnatologo: tutto quello che c’è da spere

La gnatologia è una branchia della dentistica che è di recente diffusione perciò è facile che molti non sappiano ben di che cosa si occupi lo gnatologo e quali sono le patologie che causa. Vediamo di fare maggiore chiarezza grazie alla brevissima guida che segue.

Chi è

Lo gnatologo a Milano è uno specialista che studia la posizione dell’articolazione temporo mandibolare cioè quella che permette una corretta chiusura dei denti, che stanno sull’arcata mascellare e mandibolare. Il suo lavoro consiste nella verifica che l’occlusione sia corretta e se non lo è ricercarne la causa. Nell’esercizio del suo lavoro, uno gnatologo a Milano può farsi affiancare da un dentista, da un ortodontista o anche da un chirurgo facciale.

Di che cosa si occupa

Le patologie che più comunemente lo gnatologo a Milano tratta sono il bruxismo. Si tratta della tendenza a digrignare i denti perché la mandibola è spostata, questa abitudine rende i denti piatti e i solchi dei molai pressoché inesistenti. Per sistemare l’articolazione come si deve è sufficiente l’intervento di uno specialista di questo tipo. I denti mal allineati provocano la disarticolazione della mandibola che provoca un rumore, un netto “click”, al momento dell’apertura, questo click mandibolare può essere molto infimo perché non provoca dolore e molti pensano che possa esser addirittura trascurato ma non è così. Altri problemi che sono provocati da una scorretta occlusione sono l’acufene, cioè il fischio alle orecchie, le vertigini, la cefalea cioè il dolore alla parte forante della testa e, infine, dolori più generalizzati a tuto il viso e alla testa. La cefalea è una patologia che colpisce moltissime persone che hanno forti fodri alla zona occipitale del capo e può esser provocato da diversi fattori come la stanchezza, lo stress, la corretta postura, l’uso intensivo di schermi del pc oppure anche dalla scorretta posizione della mandibola: chi soffre molto e no sa più provi rimedio, forse è il caso che senta un esperto in gnatologia.